Chiude il canile di Quartu Sant’ Elena

“Nonostante il lavoro fatto, nonostante i successi raggiunti, nonostante l’impegno, la dedizione e le risorse impiegate” si legge in un post della cooperativa Tana di Bau, il canile sarà dismesso.

Il canile di Quartu Sant’ Elena, gestito dalla  Tana di Bau chiuderà i battenti e come accade per le gestioni comunali verrà fatto un nuovo bando per l’ assegnazione degli ospiti del canile secondo quanto riportato dal sindaco  di Quartu Sant’ Elena DeLunas.

A stabilire la chiusura del canile e quindi la sovvenzione una  determina del 31 dicembre 2018 del dirigente del comune di Quartu. 

Il sindaco attraverso le sue pagine e interpellato sulla questione afferma che: “Tutti gli operatori in possesso dei requisiti necessari possono presentare la propria offerta in merito e concorrere all’assegnazione. La destinazione dei cani non si conosce perché ovviamente non si conosce il nome del vincitore del prossimo appalto e di conseguenza la sua struttura. Quel che è certo è che il servizio proseguirà”

Le risorse economiche e la destinazione come avvenuto sino ad oggi e come accadrà in futuro per il benessere animale e la massima trasparenza avviene  attraverso bando pubblico   (Legge n. 241/90 e successive modifiche apportate dalla Legge n. 15 del 2015)

Vi invitiamo a visitare le pagine del comune di Quartu Sant’ Elena http://www.comune.quartusantelena.ca.it/

e ad adottare un cane  https://www.facebook.com/groups/376176785846556/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *