L’amore per i quattro zampe spesso non ricambiato dall’umano

Una famiglia su tre possiede un animale domestico

Secondo il rapporto Eurispes 2019, nel 2018 una famiglia italiana su tre possiede un cane o un gatto o comunque un animale. Ad occupare il primo posto tra le preferenze degli animali che fanno parte delle case degli italiani ci sono i cani per una percentuale di circa il 40%.   I padroni di Fido sono attenti all’ alimentazione e al benessere e sono sempre più le persone che decidono di adottare e quindi non comprare il nuovo amico.

Un’indagine del 2018 della LAV, la Lega Italiana Antivivisezione, parla di circa 130mila animali abbandonati ogni ann di cui circa 50mila cani.

Nuvole Bianche in adozione Canile Shardana

Il fenomeno è in crescita durante la bella stagione in periodi legati alle ferie. Nel sud e nelle isole il fenomeno è ancora più presente. Per tanti il cane o il gatto rappresenta durante l’estate un problema. Ecco perchè è importante sensibilizzare e adottare con coscienza il cucciolo che crescerà e scegliere le strutture ricettive in base alle esigenze del nostro migliore amico quello che non ci abbandonerebbe mai e che ci sarà fedele sempre.

In Estate i canili si riempono e i cani spesso resteranno a vita dentro quel box dopo essere passati dal divano di casa. Resteranno la ad aspettare che quella stessa mano che li ha abbandonati vengano a prenderli e portarli di nuovo a casa. Aspetteranno chi non li ha meritati per una carezza o sperando di giocare di nuovo insieme.

Adottate un cane non ve ne pentirete ecco il link al canile Shardana in provincia di Cagliari

Zampagram.com



Due nonnine inseparabili in cerca di una famiglia

Fauna e Flora due sorelle, due anziane che si amano e cercano casa

I cani hanno molto da insegnare, questa è una storia d’ amore e di cuore.

Fauna e Flora sono due nonnine, due sorelline che sono cresciute e invecchiate insieme. Si sono sostenute e amate come neanche due esseri umani con un legame di sangue come il loro riescono a fare. Fauna e Flora, condividono la cuccia, il cibo e la sfortuna di non avere una famiglia umana tutta per loro.

Le due nonnine speciali non hanno avuto una vita facile ma la loro forza, quella di essere insieme le hanno portate fino a qui e ora speriamo in un’ adozione di coppia per loro inseparabili dolcissime sorelle.

Nonnine in cerca di adozione di coppia

Adottare un cane non più giovanissimo magari anziano è davvero un gesto pieno d’amore, adottarne due poi che hanno un legame così forte è non solo un gesto di grande altruismo ma regala a chi diventa il riferimento umano per questi amori una grande sorpresa.

I vecchietti sanno essere riconoscenti non danno nulla per scontato e donano emozioni inaspettate riempiendo di gioia i nostri occhi e la nostra anima.

Guarda i miei occhi velati ….vedi l’amore che posso provare per te?

Quando si adotta un cane in genere si cerca un cucciolo da educare, da far crescere con noi e spesso gli anziani non vengono presi in considerazione. Quando si entra in un canile o un rifugio lo si fa con l’egoista di chi pensa “presto andrà via e io soffrirò” invece pensate che questo è un rapporto speciale, un rapporto un legame unico farà bene a loro e a voi perché il rapporto di chi ha qualche annetto in più sulle zampe vi stupirà.  

Per Adottare le nonnine speciali Fauna e Flora contattate la Casa del Randagio Onlus

Per info su questa adozione del cuore, contattate uno di questi numeri:
 347 1876444 – 345 3273820 – 340 1668092 – 334 8071077 

Zampagram.com

Sinnai si cerca stallo urgente per Shardan

Cerchiamo uno stallo o una famiglia per Shardan ha 4 anni è giocherellona molto affettuosa ama correre nei prati a l aria aperta. Noi purtroppo non possiamo più tenerla abbiamo una persona malata in casa un appartamento di 70 mq è lei ha bisogno di uscire vive in veranda e ha bisogno di altro di tanto amore e di spazi differenti. ma non abbiamo più il tempo nemmeno di farla uscire perche’ mia suocera sta male. Grazie se ci aiutate è urgente . È di sinnai 3289387083 condividete per favore è veramente un urgenza.

Shardan
Si cerca stallo urgente per Shardan
Clicca qua per maggiori info

Parte la campagna di sterilizzazione gratuita in Sardegna

Facedog Macomer Onlus: sono i loro ospiti del “condominio” a pubblicizzare la CAMPAGNA DI STERILIZZAZIONE GRATUITA 2019 giocando sulle parole che richiamano al contraccettivo “Preservami tu!”

Preservami tu Balù e Fusilla testimonial

Facedog ci ha abituati a simpatiche iniziative e sicuramente la loro comunicazione è talmente efficace che ci si innamora subito degli “inquilini” anche questa volta le volontarie fanno centro. Ma non è solo Macomer (Nu) a poter “preservare” i cani ma tanti altri centri della Sardegna.

Ecco l’elenco completo Clicca qua https://www.atssardegna.it/documenti/12_111_20180824093004.pdf  

La sterilizzazione è destinata ai cani di proprietà dei cittadini residenti nei vari comuni in elenco.

Gli interessati devono presentare domanda entro il 31.03.2019, utilizzando la modulistica predisposta e disponibile presso l’Ufficio Ambiente, ovvero reperibile sul sito internet del comune di appartenenza. Le domande dovranno pervenire all’indirizzo di posta elettronica certificata PEC o mezzo raccomandata A/R,oppure recandosi presso l’Ufficio protocollo.
L’istanza, debitamente compilata, dovra’ pervenire corredata da:
-copia modello ISEE anno 2018

copia carta identita’ in corso di validita’ dell’intestatario del microchip
-tesserino sanitario con indicazione del numero di registrazione all’ anagrafe canina.
In ogni caso dovra’ obbligatoriamente essere indicato il nominativo dello studio veterinario di fiducia presso il quale sara’ effettuato l’intervento.


Sterilizzare è importante per preservare il vostro cane anche da malattie importanti.
Fate come loro

Zampagram.com


Umbria, rimborso delle spese dal veterinario per chi adotta cani o gatti

Rimborso spese veterinarie se adotti un cane al canile ma come e dove?

Dal 2018 in Umbria  chi adotta un cane o un gatto   e verte in una condizione di disagio economico o fisico usufruisce di un incentivo per i primi tre anni dopo aver adottato il nuovo membro della famiglia, e potrà rinnovare lo stesso bonus per gli anni a seguire.

Gli ospiti del Canile Shardana Provincia di Cagliari

Chi adotta un cane o un gatto quindi si vedrà rimborsare le spese veterinarie ma attenzione perché il rimborso riguarda anche gli animali che vengono usati per la Pet Therapy.

Così  la proposta politica è  diventa legge  con il fine  di svuotare i canili, diminuire la spesa pubblica per l’ospitalità degli stessi animali nelle strutture e regalare ovviamente l’amore di un cane o gatto a chi altrimenti non potrebbe permetterselo come gli anziani che vivono di pensione.

Sono gli anziani che spesso rinunciano ad un animale da compagnia per paura di incorrere in spese importanti e rinunciando ad un amico fedele, un aiuto psicofisico e l’amore incondizionato.

Lui mi capisce e mi fa sentire bene

Questo è un provvedimento che dovrebbe essere portato avanti in tutte le regioni d’ Italia.

Intanto a Roma, il Comune ha già attivato un servizio che prevede cure veterinarie gratuite per chi possiede un cane o un gatto, è residente nella Capitale e ha un reddito ISEE non superiore a 15mila euro. Per richiedere le cure gratis per il proprio animale è sufficiente presentare la domanda e la documentazione presso il dipartimento Tutela ambientale: si otterrà così l’indirizzo del veterinario al quale rivolgersi. Possono richiedere il servizio anche i titolari di pensione sociale, i cittadini non vedenti con cane conduttore e le associazioni no profit impegnate in progetti di pet-care certificati presso ospedali, centri recupero, case famiglia protette.

Ecco perché sterilizzare non è contro natura!

Nel 2018  la Regione Sardegna tramite un bando a sportello, stanziò dei fondi per la sterilizzazione gratuita di cani di proprietà e dei cani rurali per i padroni che non superassero i 20 mila euro di ISEE. Le associazioni che parteciparono furono 40.

Oggi adottando un cane in un  canile sito nella regione Sardegna,  la ASL di competenza  si impegna a sterilizzare  gratuitamente il cane e ad applicare sempre gratuitamente il microchip.

Cane e Gatto chi l’ha detto che non si può? Foto di Shardana Canile

Molti i canili che di loro iniziativa come il Canile Shardana e Canile Sanitario Cave Canem in provincia di Cagliari, si occupano di vaccinare gratuitamente i cuccioli, regalare lezioni gratuite presso il centro cinofilo e regalare buoni sconto per cibo e toelettatura.

All’interno del canile Shardana, l’associazione Amici del Branco è attiva con aiuti economici verso gli adottanti dei cani e gatti del reparto degenza come per esempio, l’acquisto di medicinali e dei carrellini per i cani che non hanno autonomia nel muoversi.

Zampagram.com

Natalie taglia piccola cerca casa…forza!

Natalie è una mini taglia che cerca amore e casa….. lei è una mammina triste che ha bisogno di amore…. Tra qualche giorno i miei cuccioli raggiungeranno le loro famiglie… e per me non chiama nessuno?? Mi chiamo Natalie, sono giovane, bella, sana e piccola (peso 6 kg) Vengo affidata in Sardegna già vaccinata, chippata e sterilizzata. X info 3385487889 o www.associazioneamicomio.it 

clicca qua per info: Natalie

Zampagram.com

https://www.facebook.com/groups/110659445633419/

4 mori a 4 zampe e i 7 cuccioli

Ci piacerebbe raccontarvi una bella favola, fatta di 7 nanetti con 7 mamme pronte ad aspitarli nel loro regno. Di principi e cortigiani pronti ad accudirli e vaccinarli ma invece la storia è sempre la stessa. La storia di un abbandono, di una scatola di cartone e di una mancata sterilizzazione. Sette pupazzetti che cresceranno e sopravviveranno grazie all’associazione 4 mori a 4 zampe. Siamo in Sardegna e si chiede aiuto per questi piccoletti che cercano casa e ora risorse per vivere e crescere. L’associazione è a Carbonia, nel Sulcis cliccate sulla pagina iutate se potete grazie 4 mori a 4 zampe

Nanetti in cerca di casa

Zampagram.com

17 Febbraio giornata mondiale del Gatto

Festa mondiale del Gatto Festeggiamola insieme

Anche il nostro felino di casa ha una festa tutta sua. La festa nazionale del Gatto nasce nel 1990 e ricorre il 17 febbraio. A volere questa giornata e festa dedicata al micio è la gattofila Claudia Angeletti, che, attraverso un giudizio popolare lanciato tra i lettori della rivista “Tutto Gatto”, scelsero questa data.

La vincitrice fu quella proposta dalla signora Oriella Del Col che propose il 17 febbraio motivandola con questi punti:

  1. febbraio è il mese del segno zodiacale dell’Acquario, ossia degli spiriti liberi ed anticonformisti come quelli dei gatti che non amano sentirsi oppressi da troppe regole.
  2. tra i detti popolari febbraio veniva definito “il mese dei gatti e delle streghe” collegando in tal modo gatti e magia
  3. il numero 17, nella nostra tradizione è sempre stato ritenuto un numero portatore di sventura, stessa fama che, in tempi passati, è stata riservata al gatto
  4. la sinistra fama del 17 è determinata dall’anagramma del numero romano che da XVII si trasforma in “VIXI” ovvero “sono vissuto”, di conseguenza “sono morto”. Non così per il gatto che, per leggenda, può affermare di essere vissuto vantando la possibilità di altre vite.
  5. il 17 diventa quindi “1 vita per 7 volte”
Giornata mondiale del Gatto 17 Febbraio

Secondo i numeri del decimo rapporto Assalco – Zoomark, si stima che siano circa 7,5 milioni i gatti nelle case degli italiani.

Ci sono i gatti eleganti e viziati che vivono in una casa, protetti e amati e poi ci sono i randagi sempre troppi e sempre più indifesi.

Sardegna: solo 200 colonie feline riconosciute

Le colonie feline registrate in Sardegna, ci risulta siano circa 200, sempre troppo poche. Questi i dati di cui siamo a conoscenza.

Cagliari : 168

Quartu: 3

Bosa: 21

Oristano: 18

Ales: 1

Baratili San Pietro: 1

Porto Torres: 3

Cabras: 3

Arbatax 1

Siniscola 2

Gatti adottateli cercate nelle colonie

Aiutateci con le vostre segnalazioni a completare la lista. Zampagram.com

Viene ricordato che per colonia felina: «si intende un gruppo di gatti vaganti (liberi) che vive stabilmente in un luogo pubblico o aperto al pubblico ed è di norma vietato spostarli dall’habitat in cui si trovano».

Gatti colonia su Pallosu Sardegna

Il 17 Febbraio Festa Mondiale del Gatto ricordati di fare un regalo ai gatti meno fortunati del tuo. Cibo, giochi e Tiragraffi lui sarà più felice….e anche tu…. Buona Festa Mici

Pluto cerca casa

͏La settimana scorsa abbiamo trovato tre cuccioli abbandonati, nel terreno di un’azienda, vicino alla strada e in mezzo ai rifiuti.
Non potendo accoglierli tutti e non avendo ricevuto alcun aiuto, abbiamo chiesto ai responsabili dell’impresa di tenerli in sicurezza, cercando intanto uno stallo o un’adozione per tutti e tre. ͏
͏Stamattina ci siamo recate da loro e abbiamo trovato lui, l’unico maschietto, visibilmente deperito, affamato e debole a tal punto da non reggersi in piedi: portato subito dal veterinario, il cucciolo è entrato a far parte della nostra associazione e lo solleveremo subito con cibo adeguato e le attenzioni che merita
͏
͏Per lui, che abbiamo chiamato Pluto ☀, cerchiamo un’adozione urgente, una famiglia che lo accolga nella propria vita e gli regali l’amore che gli è sempre mancato, una morbida cuccia al posto del freddo asfalto e un’infinità di coccole ͏
͏È dolcissimo, ha sei mesi e sarà una taglia media contenuta: contattateci al 3926503257 (via Whatsapp, sms o telefonata)

Clicca Qui per Informazioni: Adottami

Cani e Gatti disabili trovano amore in Sardegna

Amici del Branco: in Sardegna l’amore a quattro zampe per i disabili ce lo racconta Silvia

I cani e i gatti disabili trovano un oasi dove vengono amati, curati e rispettati e spesso riescono a trovare anche adozione. Siamo in Sardegna, si quella terra additata spesso come poco generosa e rispettosa verso gli animali. Una terra dove il randagismo è una piaga importante dove le mancate sterilizzazioni portano nascite non desiderate di cuccioli che vengono buttati nelle campagne o uccisi.

Uno dei tanti Banchetti per le raccolte fondi Amici del Branco

Silvia Troncia e l’associazione Amici del Branco non ci sta e così i cani che arrivano da maltrattamenti, abbandoni o con disabilità trovano una nuova vita e delle famiglie amorevoli ma prima passano per le mani amorevoli e le cure di Silvia e le volontarie.

Nel profilo facebook e instagram di Amici del Branco tante le foto e i video di questi dolcissimi musetti e le loro storie che vi faranno innamorare.

L’ultima arrivata si chiama Wanda è una cucciola di circa tre mesi affetta da Toxoplasmosi non riesce a camminare la piccola Wanda che ha un’ andatura scostante. Presenta dei disturbi neurologici  ma i veterinari che la stanno curando sono concordi sul fatto che una cura antibiotica potrebbe aiutarla ad avere una vita “normale”.

Dolcissima Wanda cerca famiglia e amore

Wanda è una futura taglia media e l’associazione Amici del Branco se ne sta occupando dopo che è stata recuperata dalla strada e portata al rifugio. Si affiderà vaccinata con chip e futura sterilizzazione gratuita. Info @ass.amici del branco onlus

Pubblicato da Silvia Troncia su Venerdì 8 febbraio 2019

Gli Amici del Branco e Silvia hanno fatto adottare tanti amici anche a distanza uno dei più commoventi è stato Alex  lanciato da un auto in corsa e il quale ha perso l’uso delle zampe posteriori. Ad Alex è stato fatto costruire un carrellino come potete vedere.

Lui è Alex, un cagnolino salvato da una ragazza a bordo strada mentre si trascinava nel nulla, ormai più di 3 anni fa….

Pubblicato da Silvia Troncia su Mercoledì 9 gennaio 2019

Per Alex si cercano anche adozioni a distanza: per info 347 1556178.  

Per donazioni: Carta Poste Pay Evolution, Numero Carta 5333171007252683

codice fiscale della presidente Silvia Troncia TRNSLV84S60B354C

Per bonifico, da intestare a Silvia Troncia

IBAN IT03T0760105138271758071761

Come era il detto??? Non c’è due senza tre😻😻😻😩😩😩😂😂😂😂😂❤️

Pubblicato da Silvia Troncia su Domenica 20 gennaio 2019

Ora cerchiamo aiuto per la piccola Wanda dice Silvia “Lei è dolcissima e cerca l’amore di una famiglia che ricambi in modo speciale la sua dolcezza”

Wanda

Gli Amici del Branco si occupano di tanti cani e gatti in difficoltà e riescono a farlo grazie all’aiuto di tante anime gentili  e amorevoli. Visitate la pagina di Silvia Troncia e condividete i suoi appelli per aiutare queste codine a trovare l’amore che meritano.

Zampagram.com